Iscriviti alla Newsletter

English Version

Prenota il libro

Siti Consigliati

Ritrovaci su Facebook

Guardaci su YouTube

Seguici su Twitter

Seguici su Google+

Farmaci Naturali

Per farmaci naturali si intendono una serie di medicamenti che provengono dalla natura (fitoterapia), siano essi estratti o misture di erbe.

La fitoterapia è riuscita a ritagliarsi un proprio spazio di intervento e di uso per alcune patologie all’interno della medicina tradizionale. Ancora poco invece viene utilizzata nella terapia oncologica, in particolar modo per quanto riguarda l’uso di minerali, vitamine o fitoterapici.

Queste sostanze potrebbero essere un ottimo ausilio non solo per ridurre gli effetti collaterali dei trattamenti antiblastici, ma sono stati riscontrati, in studi internazionali, effetti sinergici se utilizzati in concomitanza con la chemio/radioterapia.

Nella nostra pratica clinica venngono usati in protocollo i seguenti presidi:

Beta-caroteni Boswellia Bromelina Curcuma Epigallo catechina gallato Inositolo
Aldeidi (mono o di) oIridodiali Lactoferrina Melatonina mTOR inibitori Dhea Squalene (o triterpeni)
Vit. C, D, E, PP Papaina Estratto di papaya fermentato Resveratrolo Omega-3 N.acetil cisteina
Sulforafano Parp Inibitori  Quercitina e Bioflavonoidi Magnesio orotato Calcio orotato  Estratti-timici
 Vischio  Polidatina  Ginseng (Panax) ed Eleuterococco  Artemisinina  Pazopanib

Le sostanze vengono usate sia in concomitanza della chemioterapia/radioterapia, per ridurre gli effetti indesiderati ed aumentare l’efficacia, sia in protezione e prevenzione per ridurre la possibilità di ricadute della malattia.