FRULLATO DI FRAGOLE CON CACAO E PINOLI

FRULLATO DI FRAGOLE CON CACAO E PINOLI

Ingredienti x due persone:

Bevanda all’avena 400 ml

Fragole 300 gr

Cacao amaro in polvere 2 cucchiai

Pinoli 1 cucchiaio

Procedimento:

Versare nel contenitore di un frullatore (o in un contenitore a bordi alti per minipimer) la bevanda all’avena, le fragole e frullare

Aggiungere il cacao e mescolare bene con un cucchiaio

Versare il frullato in un bicchiere e guarire con pezzettini di fragole e i pinoli

FRULLATO DI FRAGOLE CON CACAO E PINOLI

Costo x due persone:

2 euro

Tempo impiegato

5 minuti

FRULLATO DI FRAGOLE CON CACAO E PINOLI

Attributi del piatto

Quando: spuntino

Stagione: primavera

Principali metodi di cottura: a crudo

Costo: basso

Tempo di preparazione: basso

Dedicato a chi fa: prevenzione, remissione, malattia

VALORI NUTRIZIONALI A PERSONA

  • valore energetico 200 kcal
  • carboidrati 21 gr

di cui zuccheri 17 gr

  • lipidi 10 gr
  • proteine 7 gr
  • fibre 7 gr

fonte: crea

Metodi di cottura scelti:

  • Consumare tutti gli ingredienti crudi, senza cottura, consente di preservare il più possibile i nutrienti e mantenere inalterate le attività soprattutto di vitamine e sali minerali che vengono danneggiati col calore.

Perché è un piatto che fa bene?

  • Le fragole sono tra i frutti primaverili più ricchi di vitamina C, un potente antiossidante.
  • I pinoli e il cacao hanno un elevato contenuto di ferro; si tratta però di un ferro vegetale che difficilmente viene assimilato a livello intestinale. La vitamina C delle fragole è però in grado di aumentarne l’assorbimento rendendo il frullato molto utile per tutti quei pazienti che, a causa delle terapie anticancro, si stanno anemizzando.
  • Rispetto ad un frullato di sola frutta, la presenza del cacao e dei pinoli garantisce un buon bilanciamento dei nutrienti con conseguente maggior controllo della glicemia e insulinemia
  • Essendo di consistenza liquida, questo spuntino è particolarmente adatto ai pazienti che hanno problemi di masticazione/deglutizione e cattiva digestione
X