MERLUZZO CON SALSA AL LIMONE E CREMA DI RADICCHIO

MERLUZZO CON SALSA AL LIMONE E CREMA DI RADICCHIO

Ingredienti x due persone:

Filetti di merluzzo 400 gr (fresco o surgelato)

Cespo piccolo di radicchio rosso n.1

Porro n.1

Limone n.2

Prezzemolo q.b.

Timo q.b.

Aglio 1 spicchio

Sale q.b.

Olio evo 3 cucchiai

Procedimento:

Posizionare sul cestello di una vaporiera il porro e il radicchio e lasciar cuocere per circa 20 minuti. NB. chi non ha una vaporiera può utilizzare semplicemente uno scolapasta che, una volta posizionato su una pentola con dell’acqua bollente, funzionerà da cestello per gli alimenti.

Nel frattempo preparare la salsa al limone: versare in un contenitore a bordi alti (o nel contenitore di un mixer) qualche scorza di limone, il succo, il prezzemolo, l’aglio, il timo e il sale. Frullare con un frullatore ad immersione (o con il mixer). La salsa è pronta.

A cottura terminare mettere il porro, il radicchio e un po’ di sale in un contenitore a bordi alti e frullare fino ad ottenere una crema morbida. Se necessario aiutarsi con dell’acqua.

Una volta pronta anche la crema di radicchio posizionare in una padella antiaderente i filetti di merluzzo e farli cuocere 2 minuti per lato. Versare la salsa al limone, far cuocere per qualche altro minuto e servire.

Condire con olio evo a crudo NB chi ha più tempo può preparare del brodo vegetale e utilizzarlo per cuocere il radicchio e il porro in una pentola

ricetta MERLUZZO CON SALSA AL LIMONE E CREMA DI RADICCHIO

Costo x due persone:

9 euro

Tempo impiegato

30 min

AVOCADO TOAST CON CACHI

Attributi del piatto

Quando: cena

Stagione: autunno/inverno

Principali metodi di cottura: lessatura/vapore e in padella

Costo: medio

Tempo di preparazione: medio

Dedicato a chi fa: prevenzione, remissione, malattia

VALORI NUTRIZIONALI A PERSONA

  • valore energetico 300 kcal
  • carboidrati 3 gr

di cui zuccheri 3 gr

  • lipidi 15 gr
  • proteine 36 gr
  • fibre 6 gr

fonte: crea

Metodi di cottura scelti:

  • La cottura in padella ha il vantaggio di essere molto veloce, pratica e permette di conservare le caratteristiche organolettiche. Se eseguita in maniera corretta non provoca la perdita nutrienti però bisogna fare attenzione a non esagerare con la temperatura altrimenti le vitamine termolabili (vitamine B1, B2, B5, acido folico, A, C ed E) si degradano. Inoltre, la cottura non deve essere troppo prolungata altrimenti si rischia di “bruciacchiare” l’alimento con conseguente formazione di sostanze tossiche.
  • La cottura al vapore ha il grandissimo vantaggio di preservare gran parte delle sostanze nutritive che, con altri metodi, verrebbero perse con l’acqua di cottura. Inoltre, la temperatura rimane costante e non eccessivamente elevata contribuendo a mantenere le proprietà nutrizionali ma anche il sapore e la consistenza.

Perché è un piatto che fa bene?

  • Il merluzzo è un pesce molto magro, leggero, altamente digeribile e ricco di proteine di elevato valore biologico.
  • Il limone è un agrume alcalinizzante e ricco di vitamina C che aiuta a prevenire l’anemia.
  • Questi due ingredienti, nel complesso, rendono il piatto “astrigente” e “antianemico” quindi ideale per quei pazienti che, durante il trattamento chemioterapico, stanno riscontrando problematiche gastrointestinali o sviluppano anemia.
  • Il prezzemolo è ricco di un flavone (appartenente alla famiglia dei polifenoli) chiamato apigenina dotato di proprietà antitumorali in quanto contribuisce a ridurre la proliferazione cellulare.
X